Dai fossili dell’Eocene con pesciara di Bolca, a moderni frantoi di extra vergine che non rinunciano a tradizioni antiche. Grandi vini vulcanici del monte Calvarina e una straordinaria Pizza fai-da-te!

 Programma della 2 giorni di Tour

1° giorno

Check-in nel pomeriggio presso la struttura ricettiva scelta e introduzione al percorso. Intorno alle 17 visita guidata alla Cantina vitivinicola Monte Tondo, con degustazione di vini e prodotti del territorio. A seguire, tempo libero per scoprire il centro e il borgo medioevale di Soave. Una cittadina suggestiva e ricca d’atmosfera, dominata dalla maestosa rocca del Castello Scaligero e cinta dalle antiche mura. Cena libera. Pernottamento nella struttura prescelta

2° giorno

La mattina del giorno successivo partenza, a bordo di minivan, in direzione Cazzano di Tramigna: destinazione Frantoio Ballarini. Novant’anni di storia legata al mondo delle olive e una produzione d’oli autoctoni di tutto rispetto. Vittorio, ci presenterà l’azienda e la tecnica della spremitura a freddo per ottenere l’eccezionale extra-vergine, che non mancherà di farci degustare. Immediatamente dopo… torneremo indietro nel tempo! Approdo nell’Eocene (circa 50 milioni di anni fa!)

La nostra meta sarà Bolca con il suo Museo di Fossili e i giacimenti più importanti al mondo per estensione, quantità di specie faunistiche e, soprattutto, per il perfetto grado di conservazione delle specie animali e vegetali appartenenti all’habitat marino-costiero. Un gioiello di storia geologica del nostro pianeta.

E per rimanere in tema di territori vulcanici, il light lunch sarà presso la Cantina Sandro De Bruno, noto produttore di Lessini Durello con uve vulcaniche del monte Calvarina. Davanti all’enorme focolare sempre acceso e circondati da botti e bottiglie d’annata. Una degustazione sensoriale all’insegna di vini e prodotti del territorio.

Nel pomeriggio ci sposteremo solo di qualche chilometro e dalla Cantina passeremo alla Pizzeria La Vigna. Mara e Francesco ci sveleranno i segreti della “tonda”. Pallina di pasta e mattarello, ed ognuno preparerà la propria pizza. Rigorosamente con ingredienti del territorio. Quindi, aperitivo con pizza self-made e Durello, prima di far ritorno alla base nel tardo pomeriggio.

Il tour comprende:

  • sistemazione nella struttura prescelta in camere doppie con servizi privati con trattamento di bed & breakfast
  • trasferimenti e visita con degustazione di n. 3 vini in Cantina a Soave del primo giorno
  • trasporto con minivan per l’escursione del 2° giorno
  • ingresso e visita guidata alla museo dei Fossili di Bolca
  • visita e light lunch in Cantina Sandro de Bruno con degustazione di n. 3 vini
  • cooking class con degustazione di pizza presso pizzeria La Vigna di Terrossa di Roncà
  • assicurazione ERV Assistance

Condizioni economiche, informazioni di dettaglio e prenotazioni presso Soave Incoming by Jangada Travel Srl – clicca qui